Nothin' Personal

Di Andre e Josep Busquet
Questo progetto è stato finanziato con successo
100% raggiunto 100%
559
36.500 €
2016-03-26

 

spagnolo, inglese, francese e italiano.

agosto 2017

Tutto o niente

S.A.D. è qualcosa di più di un semplice gruppo di mercenari. Si tratta di una piccola famiglia di pericolosi soldati impegnati in centinaia di incursioni e di battaglie. Il loro motto è di non prendere nessun incarico come personale. Quando si tratta di entrare in guerra, tutti vogliono avere i S.A.D. dalla loro parte, nessuno vuole doverli affrontare. Se vuoi salvare qualcuno, invadere un pianeta o sottomettere i tuoi nemici, loro rappresentano di sicuro la tua migliore opzione. Se paghi bene, staranno dalla tua parte, senza fare domande. È solo lavoro, niente di personale. Le loro capacità di combattimento e il loro istinto di sopravvivenza saranno messi alla prova quando una semplice missione di salvataggio diventerà l’incarico più pericoloso della loro carriera.

Il S.A.D. (Search and Destroy) non è un gruppo di mercenari come gli altri. È una famiglia piccola e unita che lavora in ciò che sa fare meglio: combattere in piccole scaramucce o grandi battaglie , compiere operazioni di salvataggio, invadere pianeti o dare la caccia a fuggitivi.

A differenza degli altri famosi gruppi di mercenari, come la Corporazione Nulk, il S.A.D. è formato da pochi membri. Nonostante ciò, la loro reputazione è tale che a loro il lavoro non manca mai. Nessuno li vuole come nemici. Un altro aspetto li rende diversi dagli altri: non cercano gloria e non prendono le parti di nessuno, per loro si tratta solo di lavoro, niente di personale. Portano sempre a termine un incarico e una delle loro regole è non lavorare mai gratis.

Il Team

Reg li guida con il pugno di ferro. Veterana di mille battaglie e con esperienza in altri gruppi di guerrieri assoldati, alla fine si è messa in proprio e ha fondato il S.A.D., poi diventato la sua seconda famiglia. Per i suoi è un capitano implacabile ma anche una madre protettiva che farebbe qualunque cosa per prendersi cura dei suoi ragazzi.

Si occupa della loro salute e che rimangano tutti interi, si incarica il primo ufficiale Dog Sánchez, membro della Fratellanza Medica Galattica di Battaglia (un’associazione di ciarlatani con un rigido codice d’onore e che nessuno toccherà in battaglia salvo incidenti). Dog è capace di cucire una ferita mentre impugna un’arma con l’altra mano.

Mayhem s’incarica dell’assortimento delle armi, che sia sempre completo. Essere mercenari è una tradizione familiare e i suoi genitori non potrebbero essere più orgogliosi di lei. Si annoia quando i S.A.D. non hanno lavoro, è dipendente dall’azione.

La “recluta” in realtà è il veterano della squadra ma viene chiamato così perché è l’ultimo arrivato e quindi deve sopportare questo soprannome e svolgere le mansioni più misere come andare avanti per primo sul campo minato o distrarre il nemico. Nonostante protesti com’è proprio della sua natura di brontolone, è un fuoriclasse e riesce sempre a uscirne illeso (più o meno).

Fiddles è il più giovane della squadra, ma essendo entrato nel gruppo poco prima della recluta, si è risparmiato questo soprannome. Può pilotare e riparare quasi qualunque cosa. Proviene da una tribù di nomadi dello spazio che vivono sparsi per tutta la galassia e che possono apparire in qualsiasi momento per dare una mano (o causare problemi) quando meno te l’aspetti. È un “imprenditore” e quando non ha lavoro con i S.A.D. lavora come commerciante di pezzi di navi, armi o ciò di cui gli si presenti l’occasione.

Kryenne Swanson è il nuovo membro del gruppo, la nuova recluta. Appena diplomata in una delle più prestigiose accademie militari, vuole farsi un nome nel mondo dei mercenari. È un’esperta in tecnologia moderna e in tecniche di combattimento avanzate.

La missione

In questo primo fumetto, dopo un paio di mesi di riposo, i nostri eroi tornano all’azione accettando quella che sembra essere una semplice missione di salvataggio. Devono recuperare un pesce grosso, un imprenditore la cui nave è caduta su Lexker II, un pianeta in macerie, praticamente disabitato, devastato da una grande guerra anni prima. Si aspettano di trovare qualche banda pericolosa di sopravvissuti e poco più. Invece incontrano molte persone sul loro cammino, gente intenzionata a impedirgli di compiere la loro missione.

Disegni

Ricompense

Siamo consapevoli dello sforzo che comporta un lavoro ben fatto e sia l’autore che noi di Spaceman Project siamo preparati. Amiamo questo modello e vogliamo portarlo a un altro livello in cui lettori, autori, editori e librerie siano i protagonisti. Per questo abbiamo tenuto in considerazione i piccoli dettagli e abbiamo definito una meta di raccolta fondi adeguata a quello che offriamo.

Il tempo di realizzazione dell’opera è di un massimo di 15 mesi.

Com’è nato Nothin’ Personal (scritto da Andre!):

Nothin’Personal, come tutti gli eventi rivoluzionari della storia, è stato forgiato in un bar. Era da tanto che Josep e io volevamo scrivere un fumetto insieme. Dopo due anni a disegnare palloni con gli occhi per un’azienda di videogiochi e dopo essermi resa conto di star perdendo la capacità di disegnare estremità, il momento era arrivato.

Volevamo creare un fumetto che ci piacesse leggere davvero, non per vincere un premio come miglior romanzo grafico in vita, un fumetto di un genere a cavallo tra azione, fantascienza e avventura classica; con quello spirito degli anni ‘80 in cui tra uno sparo e un’esplosione qualcuno fa una battuta.

Ci siamo concentrati su un gruppo di personaggi che fosse abbastanza carismatico e patetico da piacere e allo stesso tempo farti sentire identificato.

Abbiamo pensato a Firefly, Star wars, Star Trek, Aliens, I Goonies, Predator, Comando, Buffy, Il Signore degli Anelli… questi classici hanno un elemento in comune, un gruppo di personaggi in cui ciascuno ha un suo preferito, che non è necessariamente lo stesso.

Se il gruppo di personaggi funziona come un tutt'uno, puoi creare un’infinità di storie intorno a loro, devi solo cambiare lo scenario e la missione. Se segui un gruppo, tutto è sempre più inaspettato rispetto a seguire un protagonista che sai sempre come risponderà.

Così è nato il S.A.D.

Abbiamo deciso che fossero mercenari perché rappresentano un’ambiguità interessante. Chi sono “i buoni”? Chi sono “i cattivi”? Chi vince la guerra? Sei “cattivo” o “buono” se fai il tuo lavoro? In un futuro lontano, fino a che punto esiste un’etica?

(apro una parentesi per ricordarvi che stavamo bevendo birra)

Oltre che per il fatto di essere amanti della fantascienza, abbiamo scelto un contesto spaziale per una semplice ragione. LIBERTÀ ASSOLUTA. Pensateci. Vogliamo usare la fantasia? Missione in un pianeta primitivo e pagano. Viaggi nel tempo? Non è un problema. Rivoluzione robot o invasione aliena? Possiamo farlo. Romanzo vittoriano? Sarebbe stato curioso vedere come saremmo riusciti a farlo con Reggie, Mayhem e la recluta in pantaloncini corti (in quel momento si notava la TROPPA birra).

Riassumendo: con “Niente di personale” vogliamo recuperare il tono di quelle storie che abbiamo visto nei film degli anni ’80-’90, in cui un gruppo di eroi variopinti affrontava ogni tipo di minaccia e di pericolo. Una storia d’azione, avventura e amore, parolacce, spari, esplosioni, e ogni tanto qualche gattino, come un peluche che ci avvolgeva.

Speriamo che vi divertiate a leggerlo tanto quanto ci siamo divertiti noi a farlo.

Che la forza del Giudice Dredd vi dia lunga vita e prosperità.

-- Andre

  • oggi
  • 20 di settembre 2018

    NOTHIN' PERSONAL / Estado del proyecto #5

    di Spaceman Project

    ¡NOTHIN' PERSONAL YA ES UNA REALIDAD!

    Con gran alegría comunicamos que el nuevo cómic de Josep Busquet y Andre ya está en papel. A partir del próximo día 28 de septiembre empezaremos a preparar los envíos de los patrocinadores.

    Si quieres actualizar tu dirección de entrega estás a tiempo, puedes hacerlo en tu área de usuario entrando en la recompensa y siguiendo esta ruta:

    Ver los detalles de esta aportación / Dirección de envío / Editar

    El día 27 de septiembre cerraremos los archivos y se descargarán con las direcciones de envío que consten dentro la recompensa en ese momento (en tu área de usuario).

    Sí tienes alguna duda sobre tu envío, puedes escribir a logistics@spacemanproject.com

    ¡Esperamos que el resultado te guste tanto como a nosotros!

    GRACIAS POR TU APOYO Y PACIENCIA.

    Continua a leggere
  • 27 di luglio 2018

    NOTHIN' PERSONAL / Estado del proyecto #4

    di Spaceman Project

    NOTHIN' PERSONAL, de Josep Busquet y Andre, ¡está preparado para entrar en imprenta!

    Con gran placer comunicamos que nuestro trabajo con el libro ha finalizado, en la foto puedes ver la versión con la qué hemos hecho la última revisión, en papel siempre es todo mejor. Los pdf finales están listos para entrar en máquinas.
     
    El día 1 de agosto enviaremos los documentos del cómic a la imprenta (es cuando tenemos la impresión reservada). El proceso de impresión dura entre 5 y 8 semanas, aproximadamente.
     
    El artbook se enviará a imprenta el día 5 de septiembre ya que Andre está todavía creando el contenido. 
     
    Una vez que recibamos todos los libros en nuestro almacén, empezaremos a realizar los envíos a los todos patrocinadores, el tiempo de entrega es de 7-15 días a España y 15-30 a destinos internacionales.
     
    Después de eso, los libros estarán disponibles en las tiendas a finales de 2018
     
    Agradecemos enormemente tu paciencia, apoyo y comprensión de los motivos de la autora para su demora en la entrega. Spaceman Project ha realizado las traducciones y diseño editorial en el menor tiempo posible, dos meses, para poder tener pronto Nothin' Personal en papel y hacerlo llegar a los patrocinadores después de Verano. 
     
    Si tienes que actualizar la información de entrega, puedes hacerlo en tu área de usuario entrando en la recompensa y siguiendo esta ruta:
     
    Ver los detalles de esta aportación / Dirección de envío / Editar
    Continua a leggere
  • 4 di giugno 2018

    NOTHIN' PERSONAL / Estado del proyecto #3

    di Spaceman Project

    ¡HEMOS RECIBIDO TODOS LOS MATERIALES FINALES DEL CÓMIC! 

    Andre ya ha dado por finales los archvios y los tenemos en la editorial. La previsión inicial era recibirlos el 26 de febrero pero la autora no ha podido cumplir el plazo mor motivos personales y se ha demorado más tiempo. Los retoques ajustes finales han merecido la pena.

    Para adelantar trabajo, el mes pasado enviamos los textos a corregir en Español y los hemos recibido ya listos para enviar a traducir. La previsión de los traductores es tenerlas acabadas para finales de este mes, en cuanto las tengamos empezaremos con el diseño gráfico.

    Si tienes que actualizar la información de entrega, puedes hacerlo en tu área de usuario entrando en la recompensa y siguiendo esta ruta:
     
    Ver los detalles de esta aportación / Dirección de envío / Editar

    contact@spacemanproject.com

     

    Continua a leggere
  • 13 di febbraio 2018

    NOTHIN' PERSONAL / Estado del proyecto #2

    di Spaceman Project

    ¡NOTHIN' PERSONAL YA ESTÁ DIBUJADO! Andre ya ha completado todas las páginas del cómic. Tenemos previsto recibir los materiales finales el 26 de febrero, la autora quiere hacer un repaso a todo el trabajo para realizar los últimos ajustes. En el momento que tengamos los materiales finales, empezaremos con el trabajo editorial.

    Este proyecto ha sufrido un retraso en la parte de creación debido a motivos personales y de salud de la autora, por lo que tenemos que aplazar la fecha de lanzamiento a mayo-junio de 2018, aproximadamente.

    Lamentamos profundamente esta demora y deseamos que la espera te merezca la pena, el cómic es pura acción y brutalidad (lleno de explosiones y palabrotas). 

    contact@spacemanproject.com

    Continua a leggere
  • 24 di ottobre 2017

    NOTHIN' PERSONAL / Mensaje de Andre

    di Andre

    "My dearest backers,
    Yes, Im alive! 
    No, Im not great. 
    Yes, the comic is going on and there is very few pages left!
    No, Im not sure when I'll finish, but it will be as soon as I can. 
    Due to a long sickness and a bucket of unexpected personal problems I'm late for the deadline. 
    Thank you so much for all the emails and messages asking about the comic and showing me your support. It has been awesome.
    I'm finishing the comic with all my love and I promise I'll deliver as soon as I can. 
    You guys are the best. 

    Love!" 

    Andre

    Continua a leggere
  • 23 di ottobre 2017

    NOTHIN' PERSONAL / Estado del proyecto

    di Spaceman Project

    NOTHIN' PERSONAL has finalised 130 out of 160 pages.

    This project is suffering a delay in the creative part, so we need to postpone the release date to February/March 2018 approximately. 

    Continua a leggere
  • 2 di agosto 2017

    Andre has 30 pages left to finish NOTHIN' PERSONAL!

    She's working fast and furiously to wrap up the comic, under the crack of Josep's whip. You can pre order the comic here: https://www.spacemanproject.com/en/project/nothin-personal/5

    Continua a leggere
  • 28 di settembre 2016

    [Preview] NOTHIN' PERSONAL: First chapter

    di Josep Busquet & Andre

    Okay campers, rise and shine!

    After some arduous months overcoming the heart attack the success of the crowdfunding campaign gave us, getting over the terror I’ve felt for confronting my first big comic, doing 10.000 daily push ups to have a physical reference so I can draw arms that don’t look like sausages, and deciphering my own storyboards drawn with stick men… A promise is a promise! Here are the first 10 pages of Nothin’ Personal, the ones that are in color, to increase your hype and hopefully you forget the other 140 are in black and white.

    And as a second reward, I’m going to make a happy confession. No, won’t admit anything about my youth, when I was a hockey player and I saw everything that was going on in female changing rooms (you will have to live with that doubt), and I won’t tell you that on weekends from 7 to 10 I dress in spandex and I become the avenger “SUPER SISSY”, that goes around kicking in the shin people that say things like “what you HAVE to do IS…” and “I’m NOT a (fill adjective here) BUT…”.

    No, my confession is much simpler. There is nothing in life as satisfying as reading the script of the comic you have to draw and laughing out loud. Being able to see it in your mind, and being unable to wait to receive the next episode. Being surprised by it, even though there is a fluid interchange of ideas with your writer.

    Knowing that you are drawing a comic you would truly like to read. I believe that, right now, as an artist, I can’t ask for more. I hope that when you receive this comic in your mailboxes next year, you enjoy it as much as I do, and it makes muscles grow in your brain.

    Love, Andre.

    Continua a leggere
  • 16 di giugno 2016

    NOTHIN' PERSONAL: Dos meses después.

    di por Josep Busquet y Andre

    Los autores, Josep y Andre, están a pleno rendimiento con su cómic. En este video el guionista hace una breve pausa para recordar que los productos de NOTHIN' PERSONAL se pueden comprar en pre-order. Josep hace un repaso interactivo y personal por todos ellos.

    ¡No te lo pierdas!

  • 23 di marzo 2016

    NOTHIN' PERSONAL: Process of the cover "Noob: the secret file"

    Andre: "In this video I show you the CHAOS of my working process, where you can clearly see most of the time I don't know what the fuck I'm doing."

  • 23 di marzo 2016

    NOTHIN' PERSONAL FAN ART CONTEST: And the winners are...

    1- Pedro J. Colombo & Aintzane Landa
    Signed NOTHIN' PERSONAL Spaceman Exclusive Edition HC


     
    2- Javi de Castro
    SignedNOTHIN' PERSONAL Special Edition HC

     
     
    3- Aitor Prieto
    Pack 3 (Comic SC + Making of + Postcards) signed

     
     
    4- Alberto Hdez Rivero
    SignedNOTHIN' PERSONAL Comic SC
     
     

    Thank you to all the participants for being part of the contest. Congratulations to all the winners!

    Discover the art of all of the participants here.

  • 22 di marzo 2016

    The deadline for Nothin' Personal's fan-art is now closed!

    Thank you to all artists that have dedicated  their time and love to create a fan art of Nothin' Personal, now it's our turn to choose. Tomorrow we will announce the 4 contest winners.  We'll keep you posted!

    Remember, it's very important to share the link! There is 4 days left for this comic to become a reality. 

  • 18 di marzo 2016

    NOTHIN' PERSONAL: PREGUNTAS Y RESPUESTAS

    ¿Os acordáis de todo lo que las masas querían saber y preguntaron sobre Nothin' Personal? Bien, aquí están Andre y Josep respondiendo a todas las preguntas, 100% real y verídico.

  • 14 di marzo 2016

    We reveal the next present for the Backers of Nothin' Personal!

    Baking comics in Spaceman Project has a prize!

    We have prepared the second Backer's Bonus for all the supporters of Josep Busquet and Andre's Nothin' Personal: a short story about THE NOOB, one of the characters of your future favourite mercenary group! 

    "Even though he is the eldest member of the S.A.D. the Noob was the last one to join. We already know he is tougher than a bottle cap sandwich, and more metal than an axe storm... But, how was it?, where?, and, what was he thinking when he accepted the most miserable job of the group?".

    Andre & Josep Busquet

    8 page A5 booklet.


    NOTE: This short story will only be available in paper for the backers during the campaign. After that time it will only be available in PDF.

     

  • 10 di marzo 2016

    Join NOTHIN' PERSONAL'S Fan Art Contest!

    To celebrate the good reception of NOTHIN' PERSONAL and share our excitement, we are creating a contest. We are in the middle of the campaign and the final stages of the collection, getting closer to our objective. Are you joining?

    How does the contest work? 

    To participate in the contest, first, you need to register on our website. We need your data to be able to contact you and send you your prize if you are one of the winners. 

    Prizes

    First Prize: Signed NOTHIN' PERSONAL Spaceman Exclusive Edition HC 

    Second Prize: SignedNOTHIN' PERSONAL Special Edition HC 

    Third Prize: NOTHIN' PERSONAL Pack 3 (Comic SC + Making of + Postcards) signed

    Fourth Prize: SignedNOTHIN' PERSONAL Comic SC

    Terms

    1. Draw a fan art of Nothin' Personal in an international paper format (A5 or A4).
    2. Publish it on Facebook or twitter (with the hashtag #nothinpersonalfanart) and including the link to Nothin' Personal's project (https://www.spacemanproject.com/it/progetto/nothin-personal/5)
    3. Send us the fan art via e-mail (contact@spacemanproject.com) to be able to value it in the quality it deserves.

    Deadline for the contest

    The contest will take place from the 10th of March to the 22th of March at 12:00 (CET).

    The winners will be announced on the 23th of March.

    The winners will be chosen by Andre, Josep Busquet and the Spaceman team. The technique of the fan art and its narrative value will be taken into account.

    Remember, this prizes will only be given if the project goes forward. It's very important to count on your support and to spread the word.

    Note: In case a participant wins the contest and already had acquired the reward beforehand, it will be substituted by one of the same value.

  • 8 di marzo 2016

    NOTHIN' PERSONAL: Swanson´s nanobot suit

    To demonstrate we think A LOT to design any little shit, and we don't make things because they are pretty or entertaining, I leave you here a couple of pages of the technical design for the new-noob Swanson.

    Nanobots change color and brightness following Swanson's brainwaves. She can control how much body surface is covered, the design of the pattern, or the tightness and density of the nanobot grid, thanks to the chips connected to her brain. 


    The Nanobot suit regulates the body temperature and recycles any body secretion to get water and energy: sweat, urine, and, yes, feces. 
     
    It can reflect the background to create optical camouflage, and it can also regroup nanobots to make certain areas more dense and compact to protect the body from bullets , falls, or high speed impact... if the brain reacts on time.

    Nanobots can fix themselves in the storage area (the boots). The energy obtained from recycling the body's secretions is also stored there, and keeps the nanobots functioning.
     
    Nanobots don't only work superficially, they also enter the body for the recycling process, to build temporary tissue when wounded, or to regulate the internal organs during crio-sleep.  
    Nanobots are emotionally attached to their owner, if the nervous system dies, they will let themselves die too.

    Other than the cerebral chips that control the suit, Swanson possesses two cyborg retinas, the right one for enhanced daylight vision, and the left for enhanced night vision. Sadly, using both at the same time is SHIT.
    But nothing a good-old eyepatch can't solve. 
  • 3 di marzo 2016

    Writers in Action! The tough creation process for Nothin' Personal

    On Monday Andre explained the process of creation of a page of Nothin' Personal, today, Josep Busquet shows you how to script a page. All the universal secrets of writing! Indispensable for those who want to discover and learn the hidden art of writing a good script! 

  • 1 di marzo 2016

    Page creation process for Nothin' Personal

    We leave you a gif with the creation process of the second page of Nothin' Personal. 


    "The storyboard is the only analogue step in the process, as I work line and color digitally. 
    Scanning is the thing I hate more in life, just after washing the dishes.
    Gods save the Cintiq."


    Andre

  • 29 di febbraio 2016

    Exclusive present for the backers of Nothin' Personal

    Baking comics in Spaceman Project has a prize!

    We are rewarding all of the backers of Josep Busquet and Andre's project with an exclusive print of characters of Nothin' Personal. 
     
    The print is a one side color plate, 14,8 x 21 cm.

    The 14th of March we will reveal another of the presents that will only be available for the backers of Nothin' Personal in Spaceman Project. 
  • 25 di febbraio 2016

    Send your questions to the creators of Nothin' Personal, Andre and Josep Busquet

    Would you like to bombard Josep Busquet and Andre with questions? They would!

    Do you want to know something about their new comic project? What is their favourite movie? If they prefer their omelette with or without onions? What is Busquet's secret for a perfect beard? And Andre's?

    Starting today until Tuesday 1st of March we will compile your questions, so the authors can shoot a video answering to the best of them. 

    How? Easy peasy!:

    • Ask through Facebook or Twitter using the hashtag #asknothinpersonal and your question.
    • Post your question in the comment area of this post.
    • Post your question on our Facebook page.

    Bring it on!

  • 15 di febbraio 2016

    Lancio del progetto

Andre

Andrea Torrejón preferisce utilizzare il nome d’arte Andre! perché considera il suo cognome un inferno impronunciabile per qualsiasi persona che non parli spagnolo. E nonostante le piaccia lasciare che la gente soffra cercando di pronunciarlo a suo modo, preferisce avere un soprannome piuttosto che sentirsi chiamare Tóggellon. E così tutti sono contenti.

Il punto esclamativo deriva dal fatto che tutti sostengano che parli a voce molto alta. È molto probabile che sia vero.

Disegnatrice di personaggi per animazione e videogiochi (che è ciò che le dà SOLDI), disegnatrice di fumetti (che è ciò che le da AMORE), e illustratrice (che è ciò che le dà più il mal di testa), ha lavorato e pubblicato per compagnie molto variopinte come Rovio (Angry Birds), Boom Studios, Ominiki, SM, Spaceman, Nikodemo Estudios, Exient, Futureplay, Mediapro...

Ha anche un fumetto online settimanale (o quasi) intitolato IN THE MIDDLE OF SNOWHERE (https://www.facebook.com/InTheMiddleOfSnowhere) che parla della sua vita in chiave ironica.

Nata e cresciuta a Madrid, ha sempre letto fumetti, salendo in cima agli alberi, vedendo “Il laboratorio di Dexter” e “Brisco Country”, prendendo rane per poi di nuovo lasciarle libere e disegnando su fogli piegati a metà (chi vuole un quaderno quando può far sì che un foglio in realtà siano quattro!).

Dopo un’adolescenza piena di Scienze, teatro e hockey in-line, decide di studiare disegno e passare la vita chiusa in casa senza muovere il didietro parlando coi suoi gatti.

Studia grafica e incisione, e comincia a piacerle l’illustrazione. Quindi decide di studiare illustrazione alla Escuela de Arte Número 10, e viene rapita dalla magia dell’animazione. Così si sposta a Barcellona per frequentare un master in Animazione 2D, e arriva alla conclusione che l’animazione sia noiosa, ma che comunque l’abbia avvicinata al mondo del disegno di personaggi in manera ossessiva. Afferma che il passo seguente che le piacerebbe intraprendere sarebbe un corso di meccanica, perché soffre molto quando deve disegnare robot senza capire come si muovano.

Fra le sue passioni in questo mondo c’è Predator, la letteratura e le serie vittoriane, il cioccolato, i quaderni non cominciati, il punk, il sarcasmo, i preraffaelliti, il film con esplosioni, lamentarsi sul mondo del cinema e dell’animazione attuali, gli RPGS, i supereroi, gli animali (soffre della sindrome di Biancaneve), piangere per qualunque cosa, parlare di se stessa in terza persona ed essere idiota.

Detesta Alien vs. Predator, i romanzi con scritto “bestseller internazionale” sulla copertina, l’odore del cavolfiore cotto, la fobia per la carta, il reggaeton, le persone che si offendono di tutto, l’arte concettuale, i film per la TV all’ora di pranzo che s’intitolano “A LETTO CON LA MORTE” o simili, il mondo del cinema e dell’animazione attuali, gli shooters (perché non sa giocarci), le zecche, piangere per tutto, parlare di se stessa, e gli idioti (quelli pericolosi).

Segui il suo lavoro su https://andretorrejon.wordpress.com/ o https://www.facebook.com/InTheMiddleOfSnowhere

Josep Busquet

Sceneggiatore e disegnatore. Prima di entrare nella Escola de Cómic Joso (dove avrebbe passato 5 anni), inizia a lavorare per riviste nel 1991 creando fumetti, scrivendo articoli e interviste. Dopo la Joso, la sua prima opera come sceneggiatore, Manticore, viene pubblicata dalle Edizioni Camaleón nel 1996. Più tardi pubblicherà in varie case editrici come Glénat, Pianeta-DeAgostini, Dolmen o Norma Editorial. Inoltre pubblica su riviste come Amaniaco, La Comictiva, Vade Retro, Juegos & Cia, Slumberland, Cinemanía, El Pequeño País, El Jueves, El Clímaco, Dos Veces Breve, Mister K, Penthouse Comix o Tretzevents.

Nel Salone del Fumetto di Barcellona del 2009 riceve il premio popolare alla migliore sceneggiatura per La Rivoluzione dei Pennelli, pubblicato nel 2008 dalla Dolmen Editore.

Nel 2011 debutta nel mercado francese con la pubblicazione della prima parte dell’adattazione de Lo strano caso del Dottor Jakyll e Mister Hyde a Delcourt e del primo álbum della serie Khaz en Styx Editions.

Non crea solo fumetti, ma pubblica anche un libro sulla vita di Jim Henson, La differenza tra sopra e sotto, delle Edizioni Camaleón. E un libro sulle serie televisive, Nei capitoli precedenti, insieme a David García Vivancos. Scrive anche una serie di libri infantili, La pazza storia dell’umanità, insieme a Àlex López, di cui vengono pubblicati due volumi, La preistoria e L’Antica Roma.

A livello editoriale ha lavorato come coordinatore, redattore e traduttore per le Edizioni El Jueves, sulle riviste Penthouse, Penthouse Comix, Estudiad Malditos y El Jueves Campus. Ha anche fatto parte del consiglio di redazione di riviste come Amaniaco ed El Clímaco.

Inoltre registra video facendo lo stupido, la sua serie online Sceneggiatore ne è la prova.

Opere pubblicate

  • Manticore (Camaleón Ediciones, 1996) Dibujo: Ramón F. Bachs
  • Manticore: Underworld Attacks (Camaleón Ediciones, 1997) Dibujo:Ramón F. Bachs
  • The Lobeznos Japan Tour (Glénat España, 1997) Dibujo:Elías Sánchez
  • Manticore: Rashushkhan 1,2 I 3 (Camaleón Ediciones, 1998) Dibujo:Ramón F. Bachs
  • Saturn Babe (Planeta Deagostini, 1998- Amaniaco Ediciones 2006) Dibujo: Ramón F. Bachs
  • Fedor Stratocuster & Hallelujah Jones (Camaleón Ediciones, 1998) Dibujo:Albert Xiquès
  • Mektan (Camaleón Ediciones, 1998) Dibujo: Josep Busquet I Més Autors.
  • Fanhunter: Goldenpussy (Planeta Deagostini, 1999) Dibujo:Ramón F. Bachs
  • Todos Para Uno (Amaniaco, 1999) Dibujo:Josep Busquet Y Más Autores.
  • Historia De Piera (Ajuntament De Piera, 2003) Dibujo: Jordi Sempere I Albert Xiquès
  • La Revolución De Los Pinceles (Dolmen Editorial, 2008) Dibujo: Pere Mejan
  • Li: La Sonrisa Del Mono (Planeta Deagostini, 2009) Dibujo:Pol
  • Polo Letal (Serie B Cómics, 2009) Dibujo: Ivan Sarnago
  • Arquitectura Para Principiantes (Dolmen Editorial, 2010) Dibujo:Xöul
  • Yes We Camp! (Álbum Colectivo, Dibbuks, 2010) Historia Corta De 8 Páginas Dibujada Por Mi.
  • El Jirón Negro (Dolmen Editorial, 2012) Dibujo: Pere Mejan
  • Puntos De Experiencia (Dibbuks, 2012) Dibujo: Pere Mejan
  • Bacon & Friends: Las Aventuras De Un Bulldog Francés. Tomo 1: Perreando (Diábolo Ediciones, 2012) Dibujo: Ximo Abadía.
  • Adaptación (Edicions De Ponent, 2013) Dibujo: Tomeu Pinya
  • Consejo Real: Paz E Impuestos (Dibbuks, 2013) Dibujo: Roc Espinet
  • Independencia? (Diábolo Ediciones, 2014) Dibujo: José Ángel Ares.
  • Bitcoin. La Caza De Satoshi Nakamoto (Dibbuks, 2014) Co Escrito Junto A Alex Preukschat. Dibujo: José Ángel Ares.
  • Fargons & Gorgons (Amaniaco, 2014) Dibujo: Pere Mejan Y Varios Autores Invitados.
  • La Última Aventura (Dibbuks, 2015) Dibujo: Javi De Castro.
  • Bienvenidos A Krpkruett (Dibbuks, 2015) Dibujo: Jorfe
  • Visiones Del Fin (Álbum Colectivo, Aleta Ediciones, 2015), 4 Historias Cortas, Una Dibujada Por Mí.
  • En Segundo Plano (Diábolo Ediciones, 2015) Dibujo: Pedro J. Colombo. Color: Aintzane Landa.
  • Proks (Amaniaco, 2015) Dibujo: Yayu

En francés

  • Khaz (Styx Editions, 2011) Dibujo: Pedro J. Colombo
  • L´Etrange Cas Du Dr. Jekyll Et De Mr. Hyde Tome 1 (Delcourt, 2011) Dibujo: Pere Mejan
  • L´Etrange Cas Du Dr. Jekyll Et De Mr. Hyde Tome 2 (Delcourt, 2012) Dibujo: Pere Mejan
  • La Revolution Des Pinceaux (Diábolo Editions, 2014)
  • Au Second Plan (Diábolo Editions, 2015)

En italiano

  • Il Sorriso Della Scimmia (Planeta Deagostini, 2009) Dibujo:Pol
  • Indignados! Suggerimenti Per Una Ri(E)Voluzione (Colectivo, 001 Edizioni, 2012) Historia Corta Dibujada Por Mi.

En inglés

  • Bacon & Friends (Diábolo Ediciones/Kettledrummer, 2012)
  • Bitcoin. The Hunt For Satoshi Nakamoto (Dibbuks, 2015)

Libros

  • La Diferencia Entre Arriba Y Abajo (Camaleón Ediciones, 1998)
  • L´Espassa D´En Soler De Villardell (Ajuntament De Sant Celoni, 2011)
  • La Loca Historia De La Humanidad. La Prehistoria (Montena, 2014) Dibujo: Àlexlópez.
  • La Loca Historia De La Humanidad. La Antigua Roma ((Montena, 2014) Dibujo: Àlexlópez.
  • En Capítulos Anteriores… (Diábolo Ediciones, 2014) Ilustraciones: David García Vivancos.
  • Krpkruett (Dibbuks, 2014) Ilustraciones: Jorfe

Revistas y historias cortas

Amaniaco, Vade Retro, Penthouse Comix, Eros, La Comictiva, Dos Veces Breve, Mister K, Esquitx, Tretzevents, The Force, Juegos & C.I.A, Extra Cimoc 2000, El Pequeño País, El Triangle, El Clímaco, Fiz, Cinemanía, 451 º, Slumberland, Thermozero, Slumberland, Malavida, El Balanzin.

Más información:

http://www.guiadelcomic.com/autores/josep-busquet/index.htm
http://es.wikipedia.org/wiki/Josep_Busquet
http://www.tebeosfera.com/autores/josep_busquet.html